sabato 22 dicembre 2012

GIANNI ZUCCHETTI ... VOLONTARIO A BOR!!!





Gianni Zucchetti al lavoro nella Clinica Bor.







Sette giorni di lavoro con Pedro che da Gianni ha imparato come mantenere efficienti i vari impianti idraulici.

Tanti ricordi che gli fanno dire  " Adesso che ho visto le necessità, penso che tornerò"

Grazie Gianni!!!!

AUGURI!... AUGURI!.... AUGURI!.....


Amici,
proprio in questi giorni è arrivato un regalo di Natale per tutti noi, 34.000 euro del contributo del 5 x mille relativo al 2010.

Come saprete abbiamo da poco fatto partire un container, carico di medicinali, destinati alla farmacia della clinica.
Il contributo è stato utilizzato proprio per questa spedizione.

Oltre a questo continuiamo con i progetti dedicati alla gestione dell'Ospedale:
  • Fondo Adozioni clinica BOR: iniziativa per sostenere i bambini malati che non possono pagare, contribuendo (in tutto o in parte) alle loro spese per visite, ricoveri e medicinali.
  • Formazione del personale: abbiamo già inviato vari volontari: tre infermieri professionali (Michela, Alessia e Andrea), una coordinatrice infermieristica (katia), un tecnico di laboratorio (Osvaldo) e un tecnico idraulico (Gianni) per la manutenzione. Partirà a Gennaio (insieme a Gabriella) l'infermiera Laura che continuerà il lavoro di formazione realizzato fino ad ora.
  • Contributo per gli stipendi del personale della clinica: quest'anno abbiamo contribuito agli stipendi per due mensilità.
Ringraziamo tutti voi che sostenete il progetto e che ci seguite sempre.
Cogliamo l'occasione per augurarvi un felice Natale e per darvi l'appuntamento all'anno nuovo.

Buone feste da Progetto Anna ONLUS

mercoledì 5 dicembre 2012

UN NOVEMBRE DI SOLIDARIETA' PER LA CLINICA BOR

Tanti  momenti diversi per un unico obiettivo...........


LA CLINICA BOR 
                                  E 
                                     I SUOI PICCOLI MALATI


"Cena d'autunno" nella raffinata Cascina al Pozzo con la prelibata cucina di Rinfrescart


 Ospite d'onore della serata è stato il Prof. Giovanni Franco Zanon, primario della chirurgia pediatrica di Padova e animatore dell'Associazione Puzzle  con la quale abbiamo collaborato per permettere ad Abrao e Erminha di essere operati presso la Clinica Universitaria di Padova.






In un'atmosfera  molto cordiale i numerosi convitati hanno ascoltato la testimonianza del prof.Zanon sulla sua esperienza in Guinea Bissau e sui progetti futuri per la formazione del personale medico locale

Non poteva mancare la .. lotteria.. 
  e la piccola Anna Clara... un ritratto bellissimo dipinto da Fabrizio Vendramin!


Con il ritratto di Anna Clara, Fabrizio Vendramin ha reso visibile l'obiettivo di Progetto Anna. .. nella Clinica Bor nessun bambino viene rifiutato perchè povero!......  La piccola venne abbandonata vicino alla Clinica Bor e fu accolta, curata e cresciuta dal personale dell'Ospedale.

Le offerte raccolte verranno usate per il "Fondo Adozioni Clinica Bor" per dare la possibilità ai tanti bambini poveri e malati che si rivolgono alla Clinica Bor di avere gratuitamente tutte le cure necessarie.




DA  RHO A BISSAU



Un container di medicinali, generi alimentari, abbigliamento, detersivi e tante tante  altre cose per la Clinica Bor e la Caritas di Bissau. 





Abbiamo lasciato spazio anche ai medicinali che il Gruppo Coro della Guinea-Bissau ha acquistato con tanti sacrifici per l'ospedale Simao Mendez. E' molto bella questa vicinanza ai loro fratelli in patria. Siamo stati contenti di poterli aiutare a portare a termine il loro gesto di solidarietà.

Grazie ai soci di Progetto Anna e agli amici del Gruppo Alpini di Rho



MANI D'ORO E .........TANTA PAZIENZA  E  IMPEGNO   PER AIUTARE I PICCOLI MALATI DELLA GUINEA-BISSAU

Mercatino di Natale presso la Parrocchia San Michele  a Rho

 

Il Gruppo Missionario San Michele da anni si dedica a tre progetti missionari: una borsa di studio per un ragazzo disabile in Thailandia, le adozioni a distanza con la scuola di Nanorò in Burkina Faso e la Clinica Bor in Guinea Bissau. Il ricavato del mercatino di Natale viene devoluto al "Fondo Adozioni Clinica Bor " e alle necessità della Parrocchia di San Michele di Rho.

Grazie alle "donne" del Gruppo Missionario e al parroco Don Walter che sostiene le loro iniziative

martedì 20 novembre 2012

CONCERTO D'AUTUNNO

Decima edizione del Concerto d'Autunno per i bambini malati di Bor


IL Corpo Musicale Santa Cecilia, diretto dal maestro Luigi Bascapè, ha offerto alla numerosa platea  momenti di bella musica eseguita con una bravura che  ha poco da invidiare alle orchestre più blasonate e famose.


La  bella voce di Chiara Baccalini ha reso ancora più brillante la serata, ha  entusiasmato il pubblico che ha risposto con ripetuti applausi.



 
Molto apprezzata la performance di Fabrizio Vendramin.


Chiara Baccalini intona Piazza Grande e Fabrizio Vendramin inizia  a dipingere  su una grande tela.

Gli occhi di tutti sono puntati su quell'artista che, seguendo il ritmo della canzone, sembra imbrattare la tela.
Terminata l'esecuzione, il pittore capovolge  la tela ed appare il ritratto di Lucio Dalla.

              BELLISSIMO!!!!!!                                                                                                                                                     

Il Corpo Musicale Santa Cecilia e Fabrizio Vendramin hanno offerto la serata a Progetto Anna Onlus per i bambini malati della Clinica Bor.
La tela dell'artista  Vendramin è stata messa all'asta. Grazie alla bravura del  simpatico presentatore, Massimo Fraccaro, è stata battuta a 440 euro.



Le offerte raccolte all'entrata e il ricavato dell'asta sono state devolute  al progetto "Adozioni Clinica Bor".
Con questo progetto viene sostenuto il "Fondo adozione del bambino malato" con il quale diamo  ai bambini più poveri la possibilità di avere gratuitamente tutte le cure necessarie alla guarigione.

martedì 23 ottobre 2012

ERMINHA E' TORNATA A CASA


Erminha, la bimba operata a Padova dal prof. Zanon, ha ripreso a nutrirsi normalmente. Dopo il suo rientro in Guinea Bissau è rimasta per 15 giorni ricoverata in  Clinica Bor per imparare  ad alimentarsi normalmente. Ora è tornata al suo villaggio. Il suo sorriso , la sua simpatia ha conquistato il cuore di tutti  e c'è chi ha espresso il desiderio di adottarla a distanza. 

Grazie al "Fondo Adozioni del bambino malato" Erminha e Abrao sono potuti venire in Italia ed essere operati nella Clinica Universitaria di Padova. Come loro tanti altri piccoli malati ricevono gratuitamente medicinali e cure presso l'ospedale di Bor. 

Per dare ai nostri piccoli malati  anche una assistenza adeguata Progetto Anna ha costituito un piccolo gruppo di operatori infermieristici volontari disposti a passare i loro periodi di ferie nell'ospedale di Bor. Il  motto di questo "Progetto formazione" è "lavorare insieme per crescere". Il fine del progetto è la formazione del personale infermieristico e tecnico finalizzata all'autonomia per le attività di competenza rivolte al miglioramento organizzativo, gestionale e assistenziale dell'Ospedale.

 Ecco le nostre volontarie al lavoro nell'ospedale di Bor.........



Katia Lavazza durante la sua ultima missione a Bor 



Katia è la nostra coordinatrice infermieristica che durante le sue missioni ha lavorato tutto il giorno in ospedale, compreso un turno di notte, fianco a fianco al personale infermieristico. Ha steso con loro semplici protocolli per stabilire le mansioni di ciascun operatore, per organizzare il lavoro degli infermieri, e per  dare visibilità al loro lavoro con la compilazione di schede per rilevare i parametri, per la "consegna" al collega a fine turno.







Miky Peliccioli in divisa e al lavoro nell'ospedale di Bor


Miky  ha messo la sua esperienza di infermiera professionale nel reparto di chirurgia di Cantù a disposizione della Clinica Bor.
Ha lavorato in corsia, in day-hospital, ha riordinato i medicinali, ha stretto amicizia con il personale locale lavorando  al loro fianco. 




Alessia Destro impegnata in un momento di formazione per la rianimazione

Ha lavorato in corsia e in sala operatoria portando la sua esperienza di infermiera professionale e rianimatrice.




Laura Galeotti tornerà a Bor con Progetto Anna.

Continuerà la formazione del personale infermieristico in collaborazione con il Direttore Sanitario e l'amministrazione dell'ospedale.







Per incrementare il "Fondo adozioni del bambino malato" Progetto Anna Onlus  propone due manifestazioni:

Concerto d'Autunno   serata musicale animata dal Corpo Musicale Santa Cecilia di Passirana con la partecipazione della cantante  Chiara Baccalini. 
Auditorium Comunale di via Meda  a Rho  il 16 novembre alle ore 21,00

Cena d'autunno   momento conviviale presso la Cascina al Pozzo via Leopardi -Rho venerdì 30 novembre  alle 20,30. Si chiede la prenotazione entro il 27 novembre.

mercoledì 3 ottobre 2012

Appello del Vescovo di Bissau : "abbiamo urgente bisogno di medicine per tubercolosi e Aids"



Tramite l'Agenzia Fides ci è arrivato questo drammatico appello lanciato dal Vescovo di Bissau, Sua Ecc. Mons. José Câmnate Na Bissign. 
"Il golpe di stato avvenuto in Guinea Bissau il 12 aprile scorso ha avuto, tra le molte conseguenze, un aggravamento della povertà del paese e della sua gente. L'isolamento internazionale che il paese sta vivendo ha provocato una carenza di farmaci per la tubercolosi e l'Hiv/Aids. Abbiamo urgente  necessità di  farmaci per la tubercolosi e l'Hiv/Aids e anche di personale tecnico competente che ci aiuti a elaborare un piano di emergenza. Sono molto preoccupato, perché nessuno sa per quanto tempo potrebbe durare questo isolamento politico-diplomatico della Guinea-Bissau. E chi pagherà le conseguenze di questa nuova crisi saranno, come sempre, i gruppi più vulnerabili (malati, bambini, donne e anziani)."   

Questa situazione, classificata da chi è sul territorio come "gravissima", è condivisa dal Ministero della Sanità e della Solidarietà Sociale, dalle Diocesi di Bafatà e Bissau, dall'Ospedale dei malati di lebbra, dal Raoul Follereau Hospital, e da tutti coloro che lottano per cercare di alleviare le sofferenze di questo popolo che ha già tanto sofferto.


Ci auguriamo che l'appello del Vescovo di Bissau sia accolto dalle Organizzazioni Internazionali e che intervengano prima che accada il peggio. Progetto Anna Onlus si è detta disponibile a dare un aiuto concreto secondo le modalità che riceverà dalla Diocesi di Bissau.

mercoledì 12 settembre 2012

Nuove coordinate bancarie

Cari amici
vi comunico che il Credito Artigiano si è fuso con il Credito Valtellinese, per cui le nuove coordinate bancarie del conto bancario intestato a  PROGETTO  ANNA  ONLUS  sono:

CREDITO VALTELLINESE - AGENZIA 2 DI RHO
C/BANCARIO N. 3000
IBAN IT49Z0521620503000000003000

http://pagine.progettoanna.it/contribuire/bonifico

ERMINHA e ABRAO

Erminha e Abrao stanno bene!
L'operazione è andata bene. Dopo alcuni giorni in sala di rianimazione, i nostri due piccoli amici sono ritornati in corsia. Il Prof. Zanon ci ha rassicurati sulla situazione postoperatoria. Ora devono reimparare a deglutire, si comincia con i ...lecca lecca!
Guardiamo queste foto ... ringraziamo il Signore e il prof. Zanon per aver ridato loro la possibilità di vivere.


























Celestina ha accompagnato in Italia Erminha e Abrao e li ha assistiti in ospedale















Se il decorso post operatorio continua così, potranno ritornare in Guinea Bissau il 18 settembre

lunedì 3 settembre 2012

CON IL "FONDO ADOZIONI DEL BAMBINO MALATO" UN AIUTO CONCRETO A ERMINHA E ABRAO

Ecco  i nostri due piccoli amici,  Abrao  e Erminha, appena arrivati all'ospedale pediatrico di Padova.





Il prof. Zanon li opererà per ridare loro la possibilità di nutrirsi senza più sonde, per poter tornare in Guinea Bissau e avere una vita normale.
Abrao e Erminia avevano ingerito della soda, danneggiando l'esofago e lo stomaco.
Ricoverati a Bor vennero operati dal nostro bravo dott. Dionisio che mise loro una sonda attraverso la quale sono stati alimentati per parecchi mesi.
Sono accompagnati da Celestina una infermiera di Bor che parla anche italiano. Li accudirà in ospedale e li riaccompagnerà in Guinea Bissau appena verranno dimessi.


lunedì 11 giugno 2012

ECCO IL FISIOTERAPISTA AL LAVORO !

"PROGETTO  FISIOTERAPISTA"




Feliciano Sobrinho Fernandes ha iniziato il suo lavoro di fisioterapista con i piccoli bambini della casa Bambaran.




Lavora dal lunedì al venerdì dalle 16 alle 19 e il sabato dalle 9 alle 12.



C'è il momento dei massaggi!



E poi gli esercizi adatti alle necessità dei piccoli pazienti
    




A poco a poco si vedono i risultati e i piccoli progressi dei bambini.





lunedì 4 giugno 2012

UN SERVIZIO DI FISIOTERAPIA PER I BAMBINI DELLA CASA DI ACCOGLIENZA "BAMBARAN" CON IL CONTRIBUTO DEL "FONDO ADOZIONI"




"Bambaran" è il nome della casa di accoglienza per bambini orfani o che hanno subito maltrattamenti in famiglia. Casa Bambaran cerca di far ritornare il sorriso a questi bimbi aprendogli nuovi orizzonti, restituendo loro la possibilità di sognare un mondo diverso dove l'amore, la protezione e il rispetto dei loro diritti è possibile.


Casa Bambaran è vicina alla Clinica Bor e tra le due istituzioni, entrambe della Diocesi, c'è un buon rapporto di collaborazione, soprattutto in campo sanitario.



Tuttavia all'interno della grande famiglia Bambaran esiste un gruppo di bambini molto speciali... Sono bambini che soffrono di malattie neurologiche, ritardo psicomotorio, malformazioni, sindrome di dawn. Molti di questi bambini sono recuperabili, ma in Guinea Bissau non vi è una struttura adatta ad offrire loro una qualità di vita migliore. A casa Bambaran vogliono offrire le condizioni necessarie per ottenere ciò. Per questo si è ritenuto urgente in questo momento un servizio di FISIOTERAPIA.




Progetto Anna Onlus, con il "Fondo Adozioni del bambino malato" ha assicurato l'aiuto  economico necessario per organizzare in Casa Bambaran un servizio di Fisioterapia permanente  che possa garantire  una terapia continuata e risultati efficaci per i piccoli pazienti.



Nostri referenti per la realizzazione del progetto Fisioterapia  sono la Caritas Diocesana, irmà Esperanza e Giusi, l'instancabile vice economa della Curia.
Il fisioterapista si chiama Feliciano Sobrinho Fernandes. Lavorerà tutti i giorni da lunedì a venerdì.