martedì 29 giugno 2010

UNA VISITA IMPORTANTE ALLA CLINICA BOR


Padre Gian Battista Zanchi, Superiore Generale del PIME, durante il suo soggiorno in Guinea Bissau ha visitato la Clinica Bor. La sua tesimonianza è molto bella e penso di fare cosa gradita agli amici di Progetto Anna pubblicarla.
... la mia visita alla Clinica Bor  è stata breve, ma direi intensa. Ci tenevo a vedere e soprattutto a cercare di capire il perchè di questa struttura sanitaria e il servizio che offre. Erano giorni di intenso lavoro materiale, di sistemazione anche del blocco operatorio, in preparazione alla solenne inaugurazione. Il sig. Fernando ci ha fatto visitare tutta la struttura sanitaria, i singoli reparti, che ho notato puliti e funzionali. Direi che mi ha colpito subito, e in modo estremamente positivo, le tante mamme con i loro piccoli in attesa di visita dal pediatra.
Mi pare che il personale responsabile della gestione della struttura sanitaria sia ben motivato. Veramente un complesso grande ma ben pianificato.
Ripeto ancora che c'è grande bisogno di questa struttura sanitaria e di cuore auguro che possa funzionare al massimo come clinica pediatrica, perchè il paese non ha nulla da offrire al riguardo. Come missionario sento il dovere di ringraziare tutti coloro che si sono impegnati nella progettazione, nella costruzione di questa struttura e che oggi sono ancora impegnati in prima persona a portare avanti questo servizio a favore dei poveri, soprattutto dei bambini.
Agli Amici del "Progetto Anna" grazie di cuore e affettuosi saluti, assicurando la mia preghiera.
p. Gian Battista Zanchi

Grazie Padre Zanchi !

venerdì 18 giugno 2010

Il "blocco operatorio" della Clinica Bor è una realtà!

Il  blocco operatorio è stato inaugurato il primo giugno con la presenza di autorità civili e religiose locali e dell'equipe di Brescia capeggiata dal dott. Morandi, al quale va il merito di aver sostenuto e realizzato questo progetto.









    Le danze dei bambini




 Il dott. Giovanni Morandi






Il Vescovo di Bissau Dom Josè Camnate









Dott. Fernando Correia, amministratore della Clinica Bor, introduce i festeggiamenti leggendo anche una lettera inviata da Padre Ermanno Battisti.
Ma la cosa più bella è..... che ha già cominciato a funzionare alla grande come ci scrive il dott. Dionisio Cumbà, responsabile in Clinica Bor del settore  
chirurgico.

"   Cara Gabriella ti mando il numero degli interventi fatti in 8 giorni. Abbiamo iniziato con il dott. Morandi e l'equipe di Brescia, abbiamo operato 10 adulti in due giorni. Poi con il Prof. Zanon abbiamo operato 23 pazienti di cui 16 adolescenti e bambini.


Primo bambino operato dal prof. Zanon


Aurelia prima operata dal dott. Morandi     
                                        
 Grazie a tutti gli artefici di questo grande passo avanti fatto dalla nostra amata Clinica Bor.
Grazie a Mons. Camnate che ci ha telefonato il giorno dell'inaugurazione facendoci partecipi della grande festa che li si stava svolgendo. Vi riferisco alcune sue parole che erano rivolte a tutti gli amici che con Progetto Anna hanno sostenuto in questi anni  la Clinica Bor e continuano a farlo
..... è una bella festa per un'opera bella che avete collaborato a realizzare. Vi ringrazio per la fiducia che ci avete dato e noi ci impegnamo perchè questa opera continui per il bene di tanti bambini soprattutto i più poveri...........

Anche la RTP Africa ( televisione dei paesi di lingua portoghese) ha trasmesso l'avvenimento. Appena possibile inseriremo questa registrazione.