martedì 9 maggio 2017

NOTIZIE DALL' OSPEDALE S. JOSE' EM BOR "CLINICA BOR"


ALCUNI DATI  SULL'ATTIVITA'  DELLA  CLINCA BOR



DA GENNAIO 2017 ad  APRILE  2017 ( report inviati dal Direttore Generale dell'Ospedale di Bor)

VISITE  BAMBINI   3.011

VISITE  ADULTI      2.213

RICOVERI                542





 FONDO  ADOZIONE   DEL  BAMBINO   MALATO

Il Fondo Adozioni ha contribuito a pagare i costi per le visite, le analisi, le medicine e i ricoveri per malattia e per interventi chirurgici ai bambini le cui famiglie non hanno i mezzi per pagare le cure ai loro piccoli.
Ecco alcuni dati ricavati dai report mensili inviati dalla contabilità dell'ospedale di Bor.

A gennaio sono stati aiutati 155 bambini,  di cui 26 ricoverati in pediatria o in chirurgia
Il Fondo ha contribuito con €  2.343,00


A  febbraio 192  bambini, di cui 35 ricoverati per malattia o per interventi chirurgici,  hanno ricevuto gratuitamente le cure .
Il Fondo ha contribuito con € 2.642,00



Nel mese di marzo sono stati aiutati 155 bambini di cui 25 per ricoveri in pediatria o in chirurgia.
Il Fondo ha contribuito con € 2.441,00



Progetto Anna ha creato questo importante fondo di solidarietà grazie al contributo che ci viene assegnato con la scelta del 5 x mille.
Un grande grazie agli amici che nella dichiarazione dei redditi scelgono di destinare il loro 5 x mille a  Progetto  Anna Onlus.



CONTINUA  L' ATTIVITA'  DELLA CLINICA MOBILE 

Già sono state fatte 10 missioni, alcune in villaggi molto lontani dall'ospedale di Bor.
Voglio condividere con voi dei dati, che essendo numeri sono aridi ma dietro ci sta un sentimento grande di solidarietà e di amore.
Dai dati riportati nelle statistiche  da gennaio ad aprile inviate dal Direttore Generale possiamo dire che grazie alla Clinica mobile sono stati visitate 688 persone tra adulti e bambini.
Progetto Anna  ringrazia medici e infermieri dell' Ospedale di Bor per aver accettato di partecipare a questo progetto mettendo la loro professionalità al servizio dei più poveri.

















Progetto Anna ringrazia l'Amministrazione dell'ospedale per il prezioso lavoro di coordinamento 
con i   responsabili  dei villaggi.

Nessun commento: