lunedì 8 novembre 2010

UNO SPLENDIDO "CONCERTO D'AUTUNNO" PER I BAMBINI DELLA CLINICA BOR

Grande partecipazione all'Auditorium Maggiolini per l'esibizione del Coro Femminile Sophia. L'armoniosità del coro, la dolcezza delle voci femminili ha incantato i numerosi spettatori, anche coloro che sono abituati a generi musicali diversi. Il pubblico ha applaudito con calore ogni brano diretto con maestria dal maestro Stefano Torresan e accompagnato al pianoforte dalla prof. Ilaria Tortorelli.

Ospite della serata Padre Alberto Zamberletti, missionario del PIME e medico. Nel suo intervento ha tratteggiato sinteticamente i problemi che ha trovato in Guinea Bissau durante la sua lunga missione, in particolare quelli legati alla alta mortalità infantile. Decide di studiare medicina per poter portare un aiuto concreto soprattutto a tante mamme e bambini denutriti e malati. Per loro favorì la realizzazione dei centri di salute e dei centri nutrizionali per i bimbi denutriti. "Occorreva un ospedale per bambini, - dice p. Alberto-dove anche i più poveri trovassero accoglienza e  cure gratuite. La Clinica Bor, voluta da P. Ermanno Battisti, è la risposta a questa necessità. L'ho visitata lo scorso agosto e ho visto un gran movimento di pazienti, una farmacia rifornita, trenta bambini ricoverati, la sala operatoria attiva. Ci sono cose che si possono migliorare, bisogna avere pazienza e molta attenzione".
Grazie al Coro Sophia (www.corosophia.org), grazie a Don Gian Paolo, grazie a chi ha partecipato alla serata.
Le offerte raccolte verranno usate come adozioni Clinica Bor per i bambini ricoverati più poveri, specialmente quelli che necessitano di interventi chirurgici.

Altre foto della serata su picasa (link).

Nessun commento: