lunedì 15 febbraio 2010

Progetto Anna Onlus -Poliambulanza Brescia- Ag.Vigevano Prabis insieme per la Clinica Bor

Aggiornamento  febbraio 2010

Giovedì 11 febbraio c'è stato il primo incontro ufficiale con le due associazioni, Fondazione Poliambulanza di Brescia e Agenzia Vigevano Prabis di Vigevano, con le quali Progetto Anna Onlus lavorerà per sostenere la Clinica Bor.
Dott. Panzarasa e dott. Mascarino
Presidente e segretario dell'ass. "Agenzia Vigevano Prabis" di Vigevano.
La Fondazione Poliambulanza di Brescia ha partecipato alla "Cena d'autunno" con  Dott. Morandi, Dott. Prandini, Dott. Barbosa e dott. Cumbà.


PERCHE' QUESTA UNIONE?

La Clinica Bor sta diventando una realtà importante nel campo della sanità in Guinea Bissau, soprattutto ora che il blocco operatorio e la radiologia sono pronti. Il dott. Dionisio Cumbà, chirurgo pediatrico, sta per tornare in Guinea Bissau e lavorare per la Clinica Bor, aggiungendosi al dott. Bidonga e agli altri medici già operanti. La presenza del dott. Cumbà alla Clinica Bor sarà determinante per l'organizzazione della attività chirurgica, grazie alla sua esperienza fatta negli ospedali italiani.
Pertanto l'impegno per seguire la Clinica Bor diventa sempre più pesante. Il lavoro in sinergia delle tre Associazioni, permetterà di rispondere in modo adeguato alle necessità della Clinica stessa.
Ogni Associazione continuerà a sostenere i progetti per i quali si è impegnata mettendoli in discussione e in comune con le altre partner per poter dare il meglio.
La formazione del personale infermieristico verrà seguita dal dott. Morandi e dal gruppo di Brescia.

Progetto Anna Onlus continua il "Progetto Medicinali". Abbiamo inviato, a gennaio 2010, un bonifico di 15.000 euro per acquistare medicinali in Bissau.  Acquisteremo medicinali e materiale sanitario che a Bissau non si trovano e li invieremo con il container in partenza il 27 febbraio.
L'organizzazione del magazzino dei farmaci è fondamentale per il buon funzionamento della farmacia. A questo scopo stiamo cercando un volontario competente  che possa fermarsi a Bissau per almeno un mese ed aiutare il personale locale a gestire il magazzino e  la farmacia, sia quella interna per i ricoverati sia quella esterna. E' bene ricordare che finora la vendita dei medicinali è l'unica entrata della Clinica.

Tuttavia per la nostra Associazione rimane fermo il principio che i bambini più poveri vengano curati gratuitamente. 
Dal report 2009 si evidenzia che 1.236 bambini hanno ricevuto cure gratuite. 
Siamo soddisfatti di aver aiutato, nel 2009, questi bimbi con l'invio di medicinali ( per circa 32.000 euro) e con le "Adozioni Clinica Bor"

Nel 2009 Progetto Anna Onlus ha dato complessivamente € 59.562 alla Clinica Bor.


Come è stato possibile raggiungere questo traguardo?
Grazie a tutti gli Amici che hanno condiviso e sostenuto il nostro progetto per la Clinica Bor  e si sono fatti portavoce presso i loro amici, allargando il numero dei sostenitori di Progetto Anna Onlus.

Grazie a chi ha scelto Progetto Anna Onlus per destinare  il 5 per mille nella dichiarazione dei redditi. 
Non costa niente, basta mettere il C.F. di Progetto Anna Onlus  04746450966 nella casella apposita e apporre la propria firma.
Per la nostra Associazione è una entrata importante che ci dà la quasi certezza di poter mantenere gli impegni presi per la Clinica Bor. Alla fine del 2009 abbiamo ricevuto il contributo del 5 per mille relativo all'anno 2007. Questo contributo, € 30.000,   ci ha permesso di fare i primi acquisti di medicinali per la gestione 2010.

Nessun commento: