giovedì 19 dicembre 2013

NOTIZIE FLASH ........CHE RIEMPIONO DI GIOIA





Carissimi,                              


prima di tutto, vi ringrazio uno ad uno 
per il vostro impegno e contributo  come organizzazioni  o volontari a favore del nostro ospedale, soprattutto per l'attenzione ai piccoli malati che ci arrivano diariamente in cerca di cure, e professionalità che ha sempre accompagnato la missione di ognuno di voi.

Anche questo anno la chirurgia e l'ospedale nella sua globalità  ha cercato di dare il massimo per la risoluzione dei problemi di tutti coloro (bambini e adulti) che avevano bisogno.

Vi posso assicurare che l'ospedale sta diventando sempre di più di riferimento nazionale, per la qualità dei servizi e la capacita di far fronte ai problemi di molti paziente senza mezzi .

Sono stati operati 121 bambini e 172 adulti

Approfitto  anche per augurare a TUTTI VOI un sereno e santo Natale, una felice  fine  dell'2013 che lasciamo alle spalle e un 2014 pieno di tante sorprese per TUTTI e per il nostro PICCOLO GRANDE OSPEDALE.
                                                                       Dr. Dionisio Cumbà, 
                                                                 primario chirurgia  Clinica Bor




Grazie, Progetto Anna, a nome dei vari Alaje,Tchermo ecc, che ultimamente hanno usufruito della tua bonta',pena la vita!!(trasfusioni di sangue)
Ecco  Alaje. 
Era entrato venerdi' scorso in coma ed e' sopravvisuto a botte di adrenalina. La sua famiglia proviene da Farim ed e' arrivato qui per l'offerta di una infermiera dell'Istituto di Villa Flor che ha pagato il trasporto in ambulanza. Inoltre un giovane medico che ha lavorato con noi per 3 mesi fino al primo novembre, lo ha accompagnato personalmente, perche' sapeva che a Bor avrebbe trovato una risposta.

                                                                 Dr Pina Torcaso 
                                             Direttore Sanitario della Clinica Bor


COMPLIMENTI AL PERSONALE SANITARIO DELLA CLINICA BOR

La dr. Pina Torcaso ci fa partecipi di alcuni fatti che riguardano il personale sanitario che lavora in clinica.


"Con grande piacere condivido il gesto di grande generosita' di due dipendenti di Bor,la tecnica del laboratorio Zimania Ca' e l'assistente della Direção Clinica  TalenoIlhe si sono resi disponibili ad una donazione di sangue in un caso di emergenza chirurgica:
 




La prima ha appena donato il sangue, direttamente in sala operatoria ; e' una studentessa del secondo anno di medicina, due volte mamma, ha 29 anni e lavora in laboratorio da 4 anni; ha gia' donato il sangue due volte per pazienti di Simões Mendez e, tre mesi fa, per una mamma di Cumura.

Il secondo ha 22 anni, lavora con noi dal primo di novembre,frequenta il terzo anno di ingegneria informatica. e' attualmente in sala d'attesa  per la donazione..









.....le due dottoresse  inviate ad un megacorso di formazione organizzato dall'Unicef nel lebbrosario di Cumura, hanno ottenuto il  primo e il secondo posto nella classifica dei partecipanti. Pertanto la prima, dr.Quinta, da oggi e' lei Formadora!








          


Nessun commento: